Catechesi persone disabili: Sacrofano, convegno nazionale su l’accompagnamento alla vita cristiana

Si svolgerà a Sacrofano (Roma), dal 25 al 27 aprile, il convegno nazionale del settore catechesi delle persone disabili della Cei sul tema “La Comunità generativa: l’accompagnamento della persona disabile alla vita cristiana”. Un appuntamento rivolto alle diocesi, alle equipe, associazioni e movimenti che lavorano nel settore dell’inclusione delle persone con disabilità e catechesi. L’apertura il 25 aprile è prevista per le 15 con la lectio della biblista Rosanna Virgili. A tenere le relazioni saranno il vescovo di Albano, mons. Marcello Semeraro, e il professor Serafino Corti. Poi, spazio alle testimonianze di Elio della band Elio e le storie tese. Anche l’indomani alle diverse relazioni si alterneranno testimonianze e laboratori a cura di realtà diocesane, come quelle dei settori per la catechesi di Palermo e Caserta, Azione cattolica, Masci, Comunità Papa Giovanni XXIII e Cottolengo. L’impegno annunciato da suor Veronica Donatello, responsabile del Settore per la catechesi delle persone con disabilità, è quello di “continuare e ampliare il nostro cammino sulla catechesi ordinaria inclusiva e di coinvolgere maggiormente le comunità per un accompagnamento alla fede delle persone con disabilità”. “Nel Convegno saremo stimolati dal contributo di vari esperti e supportati da diverse esperienze che forniranno un apporto decisivo non solo per accogliere al meglio bambini e ragazzi con disabilità – aggiunge la religiosa -, ma anche per accompagnare le persone con disabilità che vengono a contatto con le nostre comunità, in periodi di età differenti come la fase giovanile, adulta e anziana e vederli in quanto soggetti della pastorale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori