Utrecht: attentato su tram. Tre persone morte, nove i feriti

Son tre i morti e nove i feriti, di cui tre in modo grave, le vittime dell’attentato avvenuto sul tram intorno alle 10.45 stamane a Utrecht per mano di Gökmen Tanis, 37enne nato in Turchia, ancora in fuga. Il bilancio di morti e feriti lo ha dato il sindaco della città Jan van Zanen in un breve video pubblicato sul sito della municipalità di Utrecht. L’attentatore è ricercato dalla Polizia che ha chiesto ai cittadini di restare a casa e non avvicinarsi alla zona centrale della città e di inviare video, foto e segnalazioni nel caso di informazioni e avvistamenti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa