Lavoro: Istat, aumento retribuzione oraria minima coinvolgerebbe 2,9 milioni di lavoratori (il 21% del totale), minori vantaggi per chi guadagna di meno

“I lavoratori per i quali l’innalzamento della retribuzione oraria minima a 9 euro comporterebbe un incremento della retribuzione annuale sono 2,9 milioni ovvero circa il 21% del totale dei lavoratori (2,4 milioni se si escludono gli apprendisti). Per questi lavoratori l’incremento medio annuale sarebbe pari a circa €1.073 pro-capite, con un incremento complessivo del monte salari stimato in circa 3,2 miliardi di euro”. Sono le stime riportate questa mattina da Roberto Monducci, direttore del Dipartimento per la produzione statistica dell’Istat, in audizione in commissione Lavoro al Senato rispetto all’“istituzione del salario minimo orario”.
Secondo i dati forniti, l’adeguamento al salario minimo di 9 euro inciderebbe in media dello 0,9% per il totale dei rapporti e del 12,7% per quelli interessati dall’intervento. L’incremento percentuale più significativo coinvolgerebbe i lavoratori occupati nelle altre attività di servizi (+8,8%), i giovani sotto i 29 anni (+3,2%) e gli apprendisti (+10%) e i giovani sotto i 29 anni (+3,2%).
L’Istat ha segnalato come “minore è la retribuzione annuale, soprattutto in funzione della durata del rapporto di lavoro, minore è il vantaggio in termini assoluti del miglioramento della situazione retributiva: il 91% dei 150.471 lavoratori con retribuzione inferiore a €450 annui hanno incrementi fino a €150”. Mentre “al crescere della retribuzione annuale aumenta il vantaggio in termini assoluti: l’80% dei 537.025 lavoratori con retribuzione annuale compresa fra €13.500 e €18.000 otterrebbe un incremento annuale della retribuzione lorda imponibile maggiore di €500; il 50% degli stessi avrebbero un incremento annuale della retribuzione lorda imponibile superiore a €1.500. Circa il 50% dei 144.349 lavoratori con incremento della retribuzione annuale maggiore di €4.000 ha una retribuzione annuale compresa fra €8.000 e €13.500”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa