Quaresima: Napoli, da domani il card. Sepe tiene la lectio divina sul Primo Libro delle Cronache in diverse parrocchie della diocesi

Torna il ciclo di “lectio divina” che il cardinale arcivescovo di Napoli, Crescenzio Sepe, tiene durante la Quaresima, sin dal 2007, dopo il suo arrivo alla guida della diocesi di Napoli.
Ogni settimana e precisamente ogni mercoledì, alle ore 20, l’arcivescovo si recherà in una parrocchia dei vari decanati per commentare le Sacre Scritture e pregare con i fedeli, in preparazione alla Pasqua. Domani, mercoledì 13 marzo, il porporato sarà nella parrocchia Ave Gratia Plena di Barra, poi nella parrocchia Maria Santissima del Carmine Maggiore il 20 marzo, quindi nella parrocchia San Giorgio in Afragola il 27 marzo, successivamente nella parrocchia Cristo Re al Rione Berlingieri a Secondigliano il 3 aprile e infine nella parrocchia SS. Annunziata a Fonseca e Santa Giovanna Antida martedì 9 aprile.
Nel corso degli incontri di “lectio divina” verrà commentato il Primo Libro delle Cronache composto da 29 capitoli dedicati a diverse genealogie partendo da Adamo fino a Davide.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa