Polonia: al via l’Assemblea plenaria dei vescovi. Ospite d’onore il card. Parolin

Il segretario di Stato vaticano, card. Pietro Parolin, sarà l’ospite d’onore della 382ª Assemblea plenaria dell’episcopato polacco, in corso da oggi al 14 marzo prossimo. Il porporato, come legato di Papa Francesco, parteciperà alle celebrazioni del 100° anniversario della Conferenza episcopale e delle relazioni diplomatiche tra la Polonia e la Santa Sede. Ascolterà, inoltre, le riflessioni del presidente dei vescovi polacchi, mons. Stanislaw Gadecki, dopo i recenti incontri con le vittime di abusi sessuali su minori da parte degli uomini di Chiesa; mentre il vicepresidente dei vescovi polacchi, mons. Marek Jedraszewski, e il segretario generale della Conferenza episcopale, mons. Artur Mizinski, riferiranno sugli esiti dell’incontro dedicato alla protezione di minori da abusi sessuali svoltosi in Vaticano alla fine di febbraio scorso. Allo stesso tema sarà dedicata la discussione dei membri dell’Assemblea plenaria. Successivamente, mons. Marek Solarczyk, responsabile dell’episcopato per la pastorale giovanile, presenterà un bilancio della Gmg del Panama, alla quale hanno partecipato quasi 4.000 giovani polacchi. La plenaria sarà anche l’occasione per lanciare l’iniziativa per il centenario della nascita di Giovanni Paolo II che comprenderà il periodo dal 19 maggio 2019 al 10 maggio 2020. Alla figura del grande Pontefice, in occasione del suo 100° compleanno (18 maggio 1920) il Parlamento polacco ha dedicato l’intero anno 2020.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa