Papa Francesco: Angelus, “pregate per me e per i miei collaboratori della Curia”

“Auguro a tutti che il cammino quaresimale, da poco iniziato, sia ricco di frutti; e vi chiedo un
ricordo nella preghiera per me e per i collaboratori della Curia Romana, che questa sera inizieremo
la settimana di esercizi spirituali”. Lo ha detto ieri il Papa, al termine della recita dell’Angelus. Alle ore 18 di ieri, prima domenica di Quaresima, presso la Casa Divin Maestro in Ariccia, sono infatti iniziati gli esercizi Spirituali della Curia Romana ai quali partecipa il Papa. Le meditazioni saranno proposte dall’abate Bernardo Francesco Maria Gianni, dell’Abbazia di San Miniato al Monte, e avranno come filo conduttore: “La città dagli ardenti desideri”. Gli esercizi si concluderanno venerdì 15 marzo. Nella settimana degli esercizi spirituali sono sospese tutte le udienze di Papa Francesco, compresa l’udienza generale di mercoledì 13 marzo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia