This content is available in English

Giornata vittime del terrorismo: Jourova (Ue), “meritano protezione, sostegno e rispetto”

(Bruxelles) “Le vittime del crimine meritano protezione, sostegno e rispetto. Questo rapporto conferma la necessità di assicurare che i diritti delle vittime”, tutelati sul piano giuridico, “siano correttamente applicati nella pratica”. Lo afferma Vera Jourová, commissario Ue alla giustizia, in occasione della quindicesima Giornata europea della memoria per le vittime del terrorismo. Oggi la Commissione europea ha accolto un rapporto sul “Rafforzamento dei diritti delle vittime: dal risarcimento al risarcimento”, scritto da Joëlle Milquet, consigliere speciale del presidente Juncker sull’argomento. Le opinioni espresse nella relazione sono personali, specifica la Commissione, e non riflettono necessariamente la posizione dell’esecutivo. Ma a Bruxelles tale rapporto è accolto con estremo interesse. Jourová aggiunge: “Occorre analizzare le raccomandazioni di Joëlle Milquet per vedere quali misure pratiche possono essere intraprese a livello europeo e nazionale per migliorare l’accesso delle vittime al risarcimento”. Il rapporto mostra che “le vittime spesso hanno difficoltà ad accedere alla giustizia, hanno un supporto insufficiente, esistono criteri di ammissibilità ai risarcimenti eccessivamente restrittivi oppure ostacoli procedurali”. La relazione fa il punto delle migliori pratiche in termini di protezione dei diritti delle vittime a livello nazionale e comunitario. Propone inoltre 41 raccomandazioni su come migliorare la protezione di questi diritti, così come l’accesso delle vittime alla giustizia e il risarcimento.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia