Diocesi: Campobasso, incontro sul nuovo Messale romano

Il nuovo Messale romano spiegato da don Luigi Girardi, dell’Ufficio liturgico nazionale della Cei. È quanto è avvenuto oggi nell’Auditorium diocesano Celestino V di Campobasso. Don Girardi, che è preside dell’Istituto di teologia pastorale di Padova e presbitero diocesano di Verona, è intervenuto sul tema “Il nuovo Messale come fonte generativa di un rinnovato fervore liturgico ed ecclesiale”. All’incontro hanno partecipato laici, ministri straordinari della Comunione, lettori incaricati e gruppi liturgici. Domani mattina, a Villa di Penta, a partire dalle 9.30 don Girardi incontrerà il clero della diocesi di Campobasso. L’obiettivo della nuova edizione del Missale Romanum è quella di “condurre il popolo di Dio ad una celebrazione fedelmente eseguita, ma soprattutto efficacemente partecipata e fruttuosamente vissuta” come ad esempio una diversa traduzione di alcune espressioni nel Padre Nostro o nel Gloria a Dio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia