Diocesi: Padova, domenica a Pozzonuovo cantiere aperto sul restauro della Madonna con Bambino

Sarà il direttore del museo diocesano di Padova, Andrea Nante, ad illustrare domenica 3 marzo l’avanzamento dei lavori di restauro della Madonna con Bambino della chiesa della Natività della Beata Vergine Maria di Pozzonuovo (Pd). L’incontro si terrà nella chiesa parrocchiale al termine della messa domenicale, attorno alle 9.45. Nell’occasione verrà aperto il cantiere e sarà possibile vedere come procede il restauro dell’opera del secondo quarto del XV secolo, attribuita a Nanni di Bartolo. L’iniziativa rientra nel progetto “Mi sta a cuore” del Museo diocesano e dell’ufficio beni culturali della diocesi di Padova, che nella sua terza edizione sta sostenendo il restauro di tre opere in terracotta del XV secolo, presenti sul territorio diocesano di Padova. Oltre alla Madonna con Bambino della chiesa della Natività della Beata Vergine Maria di Pozzonuovo, il progetto sostiene anche il restauro del Compianto sul Cristo morto (ultimo quarto del XV secolo), opera di un plasticatore padovano, collocata nella chiesa di San Pietro a Padova e della Madonna con il Bambino (ultimo quarto del XV secolo) di Giovanni de Fonduli, della chiesa di San Nicolò a Padova. Il progetto “Mi sta a cuore” non è solo una campagna di raccolta fondi, ma un’esperienza che vuole avvicinare comunità e cittadini alla conoscenza dei tesori storici e artistici di cui si è comuni depositari. Un percorso di vicinanza all’opera e di partecipazione al suo recupero che vede in calendario anche delle occasioni di “cantiere aperto” al pubblico durante il restauro delle opere – come avverrà per l’appunto domenica prossima –, proprio per favorire una conoscenza ravvicinata di particolari, storia, evoluzione dell’intervento.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo