Papa Francesco: a Padri Bianchi e Suore Bianche, “seminare la speranza nei cuori di quanti sono feriti”

(Foto Vatican Media/SIR)

”Grazie a voi, per il servizio alla missione della Chiesa, vissuto con passione e generosità, nella fedeltà alle intuizioni evangeliche del vostro comune fondatore, il Cardinale Lavigerie”. È l’omaggio del Papa ai Missionari d’Africa (Padri Bianchi) e alle Suore Missionarie di Nostra Signora d’Africa (Suore Bianche), in occasione della celebrazione del 150° anniversario della fondazione delle due congregazioni religiose. “Seminare la speranza nei cuori di quanti sono feriti, provati, scoraggiati, e si sentono tante volte abbandonati”, la consegna di Francesco. “Nel corso degli ultimi tre anni, vi siete preparati a celebrare questo giubileo”, ha detto il Papa: “Come membri della grande ‘famiglia Lavigerie’, siete ritornati alle vostre radici, avete guardato alla vostra storia con riconoscenza, per mettervi in grado di vivere il vostro impegno presente con una rinnovata passione per il Vangelo ed essere seminatori di speranza. Insieme a voi rendo grazie a Dio, non solo per i doni che ha fatto alla Chiesa attraverso i vostri Istituti, ma anche e soprattutto per la fedeltà del suo amore, che voi celebrate in questo giubileo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo