Diocesi: Roma, “Pazienti e contenti” sull’esempio di Filippo Neri. A San Giovanni in Laterano quinto incontro sulla “Gaudete et exsultate”

“Pazienti e contenti”, sull’esempio di san Filippo Neri, “la gioia e la libertà dello Spirito”. Sarà questo il tema del quinto incontro dedicato all’esortazione apostolica di Papa Francesco “Gaudete et exsultate”, ciclo di catechesi organizzato dalla diocesi di Roma. L’appuntamento è per lunedì 11 febbraio, alle 19 nella basilica di San Giovanni in Laterano. Prenderanno la parola il cardinale vicario Angelo De Donatis e il rettore della basilica di Santa Cecilia a Trastevere mons. Marco Frisina. Ad aprire l’incontro sarà un canto, “La vera gioia”, scritto da mons. Frisina. Seguirà la lettura dei passi di “Gaudete et exsultate”, quindi le catechesi del card. De Donatis e di mons. Frisina, intervallate da meditazioni musicate. Concluderà l’incontro la preghiera con il vicario e il canto “Preferisco il Paradiso” (colonna sonora, dell’omonima serie tv sulla vita di san Filippo Neri, composta da mons. Frisina). Il ciclo dedicato all’esortazione apostolica ha preso il via lunedì 8 ottobre, e ha portato i partecipanti a riflettere su “I Santi di tutti i giorni”, con un focus sulla figura di san Francesco di Sales. Temi degli incontri successivi sono stati: “A chi sta scomoda la santità?” con meditazione su sant’Alfonso de’ Liguori; “La scala della felicità”, con l’esempio di san Francesco d’Assisi e “Ama e fa ciò che vuoi”, con un approfondimento sulla figura di santa Teresa di Lisieux. Il sesto incontro della catechesi sulla “Gaudete et exsultate” è in programma per l’11 marzo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa