Venezuela: nota della Presidenza del Consiglio dei ministri

“L’Italia appoggia il desiderio del popolo venezuelano di giungere nei tempi più rapidi a nuove elezioni presidenziali libere e trasparenti, attraverso un percorso pacifico e democratico, nel rispetto del principio di autodeterminazione. È urgente intervenire subito per alleviare le sofferenze materiali della popolazione e per consentire l’immediato accesso agli aiuti umanitari. Va inoltre garantita la sicurezza dei cittadini astenendosi da ogni forma di violenza e va garantita la libera e pacifica manifestazione del dissenso e della protesta, senza alcuna forma di coercizione. L’Italia parteciperà attivamente ai lavori del Gruppo di contatto internazionale, attraverso il suo Ministro degli Esteri, a partire dalla prima riunione fissata per il 7 febbraio a Montevideo”. È quanto si legge in una nota della Presidenza del Consiglio dei ministri diffusa ieri sera.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo