Droga: Lusi (Nas), “contrasto anche alle nuove sostanze psicoattive”

Nuovo settore di interesse è il contrasto alle nuove sostanze psicoattive, indirizzate in particolare ai più giovani. Il comando dei Carabinieri per la Tutela della salute è inserito nel sistema nazionale di allerta precoce, dove convergono le segnalazioni per il riscontro di nuove droghe. “Nella fase di avvio dell’attività di esplorazione on-line – ha detto il generale dell’Arma, Adelmo Lusi, oggi durante la conferenza stampa –, sono già stati monitorati 452 siti e aree web, richiedendone per 18 l’oscuramento o l’inibizione alla visione da parte degli utenti a causa dell’accertata promozione di sostanze vietate o pericolose per la salute. Inoltre sono stati denunciati 103 soggetti coinvolti e sequestrate sostanze riconducibili a nuove sostanze psicotrope, cannabis e prodotti anabolizzanti e dopanti, proposti e venduti su internet”. Il generale ha sottolineato che quella delle sostanze in vendita on line sia una nuova area di intervento che va ad indagare nel cosiddetto deep web o dark web meno accessibile.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo