Riviste: su “Scarp de’ tenis” il “teatro che apre alla vita” e l’ultimo libro di Ezio Mauro

“Il teatro che apre alla vita”: è il titolo di copertina del nuovo numero della rivista di strada “Scarp de’ tenis”, in distribuzione nel prossimo week end, promosso da Caritas Ambrosiana e Caritas Italiana. “Nonostante il calo di entrate al botteghino, il teatro continua ad essere uno dei protagonisti della scena culturale del nostro Paese. Esistono – vi si legge – teatri nati in carcere, in comunità protette, in centri antiviolenza, ma anche in quartieri disagiati e in strada. Esperienze pensate per dare occasioni di visibilità e riscatto a persone in difficoltà. Con risultati eccezionali”. “Dynamite Books un furgone di libri che dona emozioni”: questo servizio racconta di Filippo, che lavorava come consulente per aziende di arredamento. “La crisi lo ha lasciato senza lavoro. Ma lui non si è perso d’animo e con il suo furgone/libreria propone una scelta di libri che trovi solo da lui: piccoli editori indipendenti, fumetti e storie per bambini”. Ezio Mauro, ex direttore di Repubblica, parla invece del suo ultimo libro: “L’uomo bianco non è un punto di arrivo, ma di partenza. Ritornare a far valere le differenze significa tornare prigionieri degli incubi della pelle, del sangue, della razza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia