This content is available in English

Ue: Settimana europea dei giovani e concorso “go to vote”, progetti “concreti e innovativi” per incoraggiare al voto

(Bruxelles) Sarà dal 29 aprile al 5 maggio l’edizione 2019 della Settimana europea dei giovani. “Io e la democrazia” il tema che legherà gli eventi nei Paesi che partecipano al programma Erasmus+ (Unione europea più Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Serbia, Turchia e Macedonia del Nord). Organizzazioni giovanili, scuole, municipalità, gruppi informali sono invitati a organizzare un evento o una attività in quei giorni e a registrarlo sulla piattaforma che sarà attivata all’inizio di marzo. I temi e gli eventi saranno diffusi sulle reti social a ritmo di #youthweek e #democracyandme. La Settimana europea dei giovani vivrà momenti speciali anche nelle città istituzionali dell’Ue, Strasburgo e Bruxelles. Intanto è aperto il concorso “Vai a votare”: basta preparare un “piano d’azione” per progetti “interessanti, concreti e innovativi” per incoraggiare amici, compagni, famigliari, vicini, concittadini, ad andare a votare alle elezioni europee. I progetti andranno inviati alla pagina Facebook “go to vote”. I vincitori saranno resi noti il 12 marzo. I tre fortunati vinceranno un viaggio di tre giorni a Strasburgo e Bruxelles durante la Settimana europea dei giovani.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa