Ue-Lega araba: al vertice di Sharm-el-Sheikh multilateralismo, commercio e investimenti, migrazione, sicurezza

(Bruxelles) Si chiude oggi pomeriggio a Sharm-el-Sheikh, in Egitto, il vertice Ue-Lega degli Stati arabi che per la prima volta, da ieri, ha riunito i capi di Stato o di governo delle due parti. Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk ha copresieduto la riunione insieme al presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi. Tusk rappresenta l’Ue insieme al presidente della Commissione Jean-Claude Juncker e all’Alto rappresentante per la politica estera Federica Mogherini. I leader delle due parti hanno lavorato “per rafforzare le relazioni euro-arabe”, affrontando inoltre “un’ampia gamma di questioni e sfide comuni, quali multilateralismo, commercio e investimenti, migrazione, sicurezza, situazione nella regione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori