Formazione socio-politica: Scuola nazionale “Giorgio La Pira”, il 7 marzo alla Camera consegna dei diplomi e inaugurazione dell’anno accademico

Si svolgerà giovedì 7 marzo, a Roma, la cerimonia di consegna dei diplomi 2018 e inaugurazione del nuovo anno accademico 2019 della Scuola nazionale di formazione socio-politica “Giorgio La Pira”. L’evento sarà ospitato dalle 16 presso l’Aula dei Gruppi parlamentari della Camera dei deputati (via di Campo Marzio 78). L’ingresso è consentito entro le 15.45, fino ad esaurimento posti, previa prenotazione (tramite mail a segreteria@maritain.net).
Dopo i saluti della parlamentare Flavia Piccoli Nardelli, membro della Commissione Cultura della Camera dei deputati, di Giovanni Betta, magnifico rettore dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale, di Gennaro Giuseppe Curcio, segretario generale dell’Istituto internazionale Jacques Maritain, l’incontro, patrocinato dal ministero per i Beni e le Attività culturali (Mibac) e moderato dal giornalista Enzo Carra, sarà presieduto e introdotto da Luigi Di Santo, docente dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale e direttore scientifico della Scuola La Pira. In programma anche l’intervento di Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) e del comitato scientifico della Scuola.
Quello proposto dalla Scuola “Giorgio La Pira” è un percorso di formazione rivolto a giovani che intendono impegnarsi per la società civica e per il bene comune, istituita dall’Istituto internazionale Jacques Maritain, in collaborazione con l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e la Pontificia Università Lateranense.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori