Venezuela: minuti decisivi per l’arrivo degli aiuti. Guaidó è salito su un camion al ponte Tienditas

A mezzogiorno i camion con gli aiuti umanitari internazionali per il Venezuela, bloccati dall’esercito di Maduro, hanno acceso i motori non solo sul ponte internazionale Tienditas, a Cúcuta (frontiera colombiana), ma anche alla frontiera brasiliana.
Già il presidente autoproclamato Juan Guaidó ha annunciato via twitter l’arrivo del primo camion in territorio venezuelano, proveniente dal Brasile.

Guaidó è intanto salito su un camion per entrare nel suo Paese, attraverso il ponte Tienditas. Sono gli attimi decisivi della giornata.

Intanto, nella città venezuelana frontaliera di Ureña, così due donne pregano in ginocchio i soldati schierati per bloccare gli aiuti.

Questa, invece, la situazione nella città costiera di Puerto Cabello, in attesa degli aiuti via mare in arrivo da Porto Rico.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa