Politica: Milano, nasce il movimento “Laici & Cristiani”

Nasce a Milano il movimento “Laici & Cristiani” voluto da una serie di singole personalità provenienti dal mondo cattolico italiano e coordinate dal Club Santa Chiara. Tra i promotori, il presidente della società tomistica Doctor Humanitatis, Alessandro Beghini, il presidente dell’associazione Giovanni Paolo II, Francesco Migliarese, il direttore del Centro studi Tocqueville, Fabio Angelini, il direttore di Citizen.go Italia e membro del Comitato Family Day, Filippo Savarese. “La nostra iniziativa – afferma il presidente del Club Santa Chiara, Marco Palmisano, portavoce del nuovo movimento – nasce per colmare il grande vuoto di educazione alla fede integrale di giovani e di laici adulti di fronte alle grandi sfide del tempo moderno, con particolare riferimento al mondo del lavoro e alla presenza dei cristiani all’interno delle problematiche più vive della vita e della società italiana”. Laici&Cristiani sarà “una libera organizzazione” che si impegnerà in una “battaglia culturale di stampo sociale e civile”, mettendo al primo posto la “difesa dei valori della tradizione cristiana, coniugati con le attese e le sfide dei nostri tempi”. Il movimento, che si dichiara apartitico, sarà organizzato con sede nazionale a Milano negli uffici del Club Santa Chiara cui faranno riferimento le oltre 15 sedi locali presenti nelle principali regioni d’Italia, potendo già contare su una vasta platea di aderenti, selezionati tra le decine di realtà cattoliche italiane e tra numerose personalità provenienti dal mondo delle università e del lavoro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa