Rai Due: “Sulla Via di Damasco”, puntata dedicata alla sfida delle disabilità

Una puntata dedicata alla disabilità che “può rappresentare un’opportunità, un’occasione per porsi le grandi domande della vita e affrontarle”. A realizzarla è “Sulla Via di Damasco”, programma di Vito Sidoti, che andrà in onda domenica 24 febbraio, alle 8.45, su Rai Due. Ospite di Eva Crosetta sarà Oney Tapia, campione paralimpico e vincitore di Ballando con le stelle, un grande esempio di positività nonostante il dramma della cecità. Parlerà della sua rinascita Luca Pancalli, presidente del Comitato Paralimpico, costretto su una sedia a rotelle per colpa di una caduta da cavallo a soli 17 anni: quell’incidente gli cambierà la vita, ma non arresterà la voglia di continuare a fare sport e vincere. Altro modello presentato è Nicole Orlando, l’altra protagonista della puntata, atleta paralimpica che sfida la sindrome di down nella vita e in pista: quattro medaglie d’oro all’attivo e citata come esempio dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. In chiusura, la testimonianza di Annalisa Minetti, donna di successo nella musica e nello sport che ricorda le parole del padre che l’avrebbero scossa e rilanciata nella vita.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori