Papa Francesco: a incontro su abusi, consegna “linee guida” come “punto di partenza”. “Curare le gravi ferite che lo scandalo della pedofilia ha causato”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“Come sussidio, mi permetto di condividere con voi alcuni importanti criteri, formulati dalle diverse Commissioni e Conferenze episcopali”. Con queste parole il Papa, al termine della sua breve introduzione di apertura all’incontro in Vaticano su “La protezione dei minori nella Chiesa”, ha consegnato ai 190 partecipanti delle linee-guida “per aiutare la nostra riflessione”. “Sono un semplice punto di partenza che viene a voi e torna a voi, e che non toglie la creatività che deve esserci in questo incontro”, ha spiegato subito dopo, ringraziando la Pontificia Commissione per la tutela dei minori, la Congregazione per la dottrina della fede e i membri del Comitato organizzativo “per l’eccellente lavoro svolto con grande impegno nel preparare questo incontro”. “Chiedo allo Spirito Santo di sostenerci in questi giorni e di aiutarci a trasformare questo male in un’opportunità di consapevolezza e di purificazione”, l’auspicio di Francesco: “La Vergine Maria ci illumini per cercare di curare le gravi ferite che lo scandalo della pedofilia ha causato sia nei piccoli sia nei credenti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo