Diocesi: Nocera-Sarno, domani la Giornata del malato all’ospedale “Martiri del Villa Malta”. Il vescovo incontrerà ricoverati

Il presidio ospedaliero “Martiri del Villa Malta” accoglierà le celebrazioni per la quinta Giornata diocesana del malato di Nocera Inferiore-Sarno. L’appuntamento è per domani, venerdì 22 febbraio, a partire dalle ore 16, nella cappella dell’ospedale di Sarno. Il vescovo, mons. Giuseppe Giudice, presiederà la Liturgia della Parola e poi incontrerà alcuni ricoverati.
Il tema scelto è quello della XXVII Giornata mondiale del malato, che si è celebrata a Calcutta l’11 febbraio: “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date (Mt 10,8)”. La Giornata diocesana cade il 22 febbraio, che è la festa della Cattedra di San Pietro e Dies Natalis del cavaliere Alfonso Russo, fondatore della Puacs (Pia Unione Ammalati Cristo Salvezza).
“La figura di santa Madre Teresa – ha scritto mons. Giudice – farà da sfondo alla Pastorale della salute che, quotidianamente, dobbiamo riprendere ed incentivare come attenzione, non solo al mondo della malattia, ma a tutte le fragilità e alle realtà sommerse del volontariato e di tutti coloro che, a cominciare dalle famiglie, spendono gratuitamente la vita per dare una mano ai sofferenti”.
Il vescovo raccomanda: “Preghiera, attenzione, consolazione, presenza discreta e attenta devono aiutarci a diventare sempre più, in famiglia e nelle strutture pubbliche e private, samaritani della gratuità e del gratuito, sempre portatori di speranza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo