Papa Francesco: udienza, tra le migliaia di fedeli moltissimi studenti soprattutto americani

(Foto Vatican Media/SIR)

Papa Francesco è arrivato oggi in Aula Paolo VI intorno alle 9.45, con un quarto d’ora circa di ritardo sulla consueta tabella di marcia. L’udienza di oggi, infatti, ha avuto un “prologo” nella basilica di San Pietro, dove Francesco ha incontrato i circa 3mila partecipanti al pellegrinaggio dell’arcidiocesi di Benevento, guidato dall’arcivescovo Felice Accrocca, per ricambiare la visita pastorale che il Papa ha compiuto lo scorso 17 marzo a Pietrelcina in occasione del centenario dell’apparizione delle stimmate permanenti di San Pio e nel 50° anniversario della sua morte. Percorrendo a piedi il corridoio centrale dell’Aula, Francesco è stato quasi sommerso dalla selva di telefonini “branditi” dai fedeli per immortalare il momento. Riconoscibili tra la folla i gruppi di studenti, in particolare americani, con le felpe dello stesso colore e i fazzoletti bianchi o gialli agitati al passaggio del Papa in segno di saluto festoso.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori