C6: Gisotti, il 25 febbraio riunione interdicasteriale sugli abusi

Il 25 febbraio, cioè all’indomani della conclusione dell’incontro in Vaticano su “La protezione dei minori della Chiesa” – in programma da domani al 24 febbraio – si terrà “una riunione interdicasteriale ristretta” sulla questione degli abusi sui minori da parte del clero. Lo ha annunciato il direttore “ad interim” della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, nel briefing di oggi sul Consiglio dei cardinali. Alla riunione di lunedì prossimo, in mattinata – ha precisato Gisotti – interverranno “i rappresentanti dei Dicasteri impegnati con gli adolescenti e i minori, il Comitato organizzativo dell’incontro in Vaticano ed esperti della protezione dei minori”. Sarà questo, dunque, il primo seguito del summit con i presidenti delle Conferenze episcopali dei cinque continenti, per contrastare la piaga degli abusi nella Chiesa. Sull’importanza del “follow up” dell’evento che si apre domani, voluto dal Consiglio dei cardinali del settembre scorso sviluppando un’idea della Pontificia Commissione per la tutela dei minori – ha riferito Gisotti, che lo ha incontrato personalmente – si è soffermato anche il card. Sean O’Malley, presidente della citata Commissione, annunciando che un’altra tappa importante sarà la plenaria di quest’ultima, in programma ad aprile. Interpellato dai giornalisti in merito all’assenza del card. O’Malley tra i relatori della “tre giorni” che parte domani, Gisotti ha sottolineato che “un membro della Pontificia Commissione per la tutela dei minori, padre Hans Zollner, è referente dell’incontro e per di più risiede stabilmente a Roma”, a differenza dell’arcivescovo di Boston.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori