Cultura: a Davide Rondoni il Premio Montale Fuori di casa 2019 (sezione poesia). Il 21 febbraio la consegna

È in programma per mercoledì 20 febbraio la cerimonia di premiazione del XXIII Premio Montale Fuori di casa per la sezione Poesia come viaggio. A riceverlo quest’anno è il poeta Davide Rondoni. La consegna si terrà dalle 17.30 nella sala Falck della Fondazione Culturale Ambrosianeum. Come ricorda una nota, “il Premio che da tre anni ormai è diventato uno degli appuntamenti culturali più attesi della capitale lombarda, prende il nome dal volume ‘Fuori di casa’ di Eugenio Montale che raccoglie gli articoli di viaggio da lui scritti per il Corriere della Sera dal 1946 al 1964. E ben si addice ad un poeta come Rondoni che in realtà è continuamente in viaggio, e che ha scritto gran parte delle poesie proprio durante i suoi viaggi o nel ricordo e nell’immaginazione del viaggio”. La premiazione di Rondoni precede i premi Montale Fuori di casa che, nei prossimi mesi, verranno assegnati per le sezioni Giornalismo e Musica.
Dopo i saluti del presidente dell’Ambrosianeum, Marco Garzonio, della presidente del Premio, Adriana Beverini, e della vicepresidente, Barbara Sussi, il professor Paolo Lagazzi presenterà l’opera di Rondoni. Nella motivazione, lo stesso Lagazzi scrive che “la voce poetica di Rondoni è il segno vivo di un’esperienza in cammino, la testimonianza di qualcuno che abita il mondo nutrendosi senza tregua della bellezza, del sangue, del mistero delle creature e di Dio”. “Poche voci di poeti – aggiunge – nei nostri anni sono così vaste, così segnate da quel vento delle distanze che nasce non solo dal senso vivo del plein air o dalla pratica quotidiana del viaggio ma soprattutto dalla capacità intima di mettersi e rimettersi in gioco”.
Il Premio realizzato dall’Associazione Percorsi in collaborazione con Alice Lorgna, responsabile delle pubbliche relazioni, si svolge con il sostegno della Fondazione Cariplo.
Ai partecipanti verranno donate, sino ad esaurimento, copie del libro di poesia “La natura del bastardo” (Mondadori) di Davide Rondoni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo