Lavoro: Siracusa, nasce uno “sportello” per il contrasto al fenomeno della disoccupazione

Nasce lo “Sportello lavoro” per il contrasto al fenomeno della disoccupazione nella provincia di Siracusa. Martedì 19 febbraio alle ore 10, nella sala conferenze della parrocchia “San Metodio” di Siracusa, la Caritas diocesana di Siracusa e l’Ordine provinciale dei Consulenti del lavoro formalizzeranno un accordo di collaborazione per attivare processi strutturali di accompagnamento al mondo del lavoro, nei confronti di soggetti che vivono in condizioni di disoccupazione, inoccupazione o Neet. Verrà presentato il Progetto “Labor Ergo Sum”, gestito dalla Caritas diocesana e dall’associazione Padre Massimiliano Maria Kolbe Onlus, finanziato attraverso il Fondo Cei 8xmille Italia 2017, che prevede la creazione di un Ufficio, denominato “Sportello Lavoro”, che si occuperà di erogare servizi di orientamento e consulenza professionale nell’ambito della ricerca attiva del lavoro e del potenziamento delle competenze delle risorse umane. Interverranno don Marco Tarascio, direttore della Caritas di Siracusa, Antonino Butera, presidente dell’Ordine provinciale dei Consulenti del lavoro di Siracusa, e Antonino Mudanò, coordinatore del Progetto “Labor Ergo Sum”. Verranno inoltre presentate le attività istituzionali svolte dall’Ordine provinciale dei Consulenti del lavoro nell’ambito dell’assistenza e della consulenza a sostegno dei cittadini.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo