Migranti: con “Siamo noi l’Europa che accoglie!” si conclude il 20 febbraio alla Camera la campagna “Welcoming Europe”

“Siamo noi l’Europa che accoglie!”. Questo il titolo dell’appuntamento che mercoledì 20 febbraio, dalle 10.30 alle 13, nell’aula dei gruppi della Camera dei deputati a Roma, chiuderà la campagna di raccolta firme di “Welcoming Europe”, l’iniziativa dei cittadini europei rivolta alla Commissione Ue per cambiare alcune norme in materia di tutela dei diritti e migrazioni. Tre gli obiettivi della campagna: le de-criminalizzazione degli atti di solidarietà, la creazione di corridoi umanitari per i rifugiati, la tutela delle vittime di abusi alle frontiere. L’iniziativa è stata promossa in Italia da Radicali italiani, Fcei, Legambiente, Cnca, Fondazione Casa della Carità, Oxfam, Comitato verità e giustizia per i nuovi desaparecidos, Aoi, Agenzia scalabriniana per la cooperazione e lo sviluppo, ActionAid, A buon diritto, Acli, Arci, Baobab Experience, Cild, con l’adesione di realtà come Altromercato e Banca Etica, Centro Astalli, Caritas e Sant’Egidio, Libera e Cgil e decine di altre organizzazioni a livello nazionale e locale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo