Facoltà teologica Italia settentrionale: il nuovo direttore è don Giuseppe Zeppegno

Il canonico Giuseppe Zeppegno è il nuovo direttore della Facoltà teologica dell’Italia settentrionale. È stato nominato dall’arcivescivo Mario Delpini, Gran cancelliere della Facoltà. Zeppegno, che è anche padre spirituale nel Seminario di Torino, prende il posto di Pier Davide Guenzi, insediatosi recentemente come direttore dell’Istituto superiore di scienze religiose di Novara. A Zeppegno, finora vicedirettore, subentra nel medesimo incarico il canonico Fabrizio Casazza, che è anche direttore dell’Istituto superiore di scienze religiose di Alessandria. Come segretario è stata confermata sr. Carla Corbella, docente di bioetica, mentre come economo il vescovo Franco Giulio Brambilla, delegato della Conferenza episcopale piemontese, ha scelto il diacono torinese Mauro Picca Piccon. Presidente del frequentatissimo Master in bioetica, riconosciuto anche dal ministero della Salute, sarà il canonico Franco Ciravegna, che è anche vicario episcopale nella diocesi di Alba. Il biennio di specializzazione – che a settembre taglierà i vent’anni di attività – offre un ricco programma di insegnamenti teologici, morali, economici, sociali, a cui si può partecipare sia per il conseguimento del titolo di Licenza sia in vista di un aggiornamento culturale e pastorale particolarmente qualificato e attento all’evoluzione della società contemporanea. Le lezioni si svolgono il martedì e il mercoledì. Su www.teologiatorino.it i programmi dettagliati.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo