Diocesi: Assisi, sabato giornata di formazione sul sostegno economico alla Chiesa cattolica

Un’intera giornata di formazione sul tema del sostegno economico alla Chiesa cattolica è in programma sabato 16 febbraio ad Assisi, presso il centro congressi “Casa Leonori” di Santa Maria degli Angeli. A partire dalle 9 e fino alle 17, interverranno Giovanni Lolli, delegato regionale del Sovvenire per l’Umbria, Paolo Cortellessa della sede centrale del Sovvenire, mons. Luciano Paolucci Bedini, vescovo di Gubbio, e mons. Paolo Giulietti, arcivescovo di Lucca già delegato regionale per il Sovvenire. “La motivazione di fondo del convegno – spiega Edoardo D’Amico, incaricato per il Sovvenire della diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino – risiede nella persistente insufficiente conoscenza dei laici e dei religiosi del sistema economico che presiede alla vita della Chiesa cattolica dopo la revisione dei Patti concordatari del 1984”. “Il Sovvenire – aggiunge – mira a far nascere e crescere nei credenti valori come la condivisione, la partecipazione, la responsabilità. Si rende necessario che i consigli pastorali e degli affari economici delle parrocchie si dedichino maggiormente alla diffusione del sostegno economico alla Chiesa cattolica nei confronti dei parrocchiani”. “Grazie ai fondi dell’8xmille – sottolinea D’Amico – si permette di sostenere economicamente i sacerdoti, soprattutto quelli che hanno parrocchie povere, di salvaguardare il patrimonio artistico e immobiliare di chiese da ristrutturare o edificare e consente la sopravvivenza e il funzionamento delle strutture di amministrazione e di coordinamento della nostra diocesi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia