Comuni: Anci, “soddisfazione per ripristino dei 300 milioni mancanti in passaggio Imu-Tasi”

“Esprimiamo soddisfazione per il ripristino anche per il 2019 dei 300 milioni mancanti per il passaggio da Imu a Tasi. È una buona notizia per 1.800 Comuni e un risultato raggiunto da Anci che su queste risorse non ha mai mollato la presa”. Così il vicepresidente vicario Anci e sindaco di Valdengo, Roberto Pella, e il vicepresidente e sindaco di Livorno Filippo Nogarin al termine della Conferenza Stato-Città che oggi ha ratificato formalmente il ristoro in favore dei Comuni di risorse che Anci chiedeva da tempo. “Risorse strutturali – hanno aggiunto Pella e Nogarin – che i Comuni non dovranno richiedere ogni anno come accaduto fino ad ora”. Accolta, nell’ambito del Dl Semplificazioni, anche un’altra richiesta Anci: quella relativa al ripristino del libero utilizzo di queste risorse, prima destinate solo a spese per gli investimenti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia