Rai: Sulla Via di Damasco, il 3 febbraio una puntata dedicata al perdono con le testimonianze chi lo ha concesso

Una puntata dedicata al perdono. I protagonisti della prossima puntata di Sulla Via di Damasco, in onda su Rai Due, domenica 3 febbraio, alle 8.45, hanno fatto l’esperienza del perdonare, guarendo dalla ferita del rancore e della vendetta. Con l’ospite in studio Claudia Francardi, fondatrice, con Irene Sisi, dell’associazione AmiCainoAbele, la conduttrice Eva Crosetta andrà a fondo su “come si possa trasformare una sofferenza in un percorso nuovo di liberazione; su come si possa arrivare a perdonare chi ha ucciso il proprio marito”. All’inizio, l’intervista a Franco Bonisoli, l’uomo delle Brigate Rosse che partecipò al rapimento e all’omicidio di Aldo Moro: racconterà il suo percorso di umanità iniziato nel carcere e culminato nell’abbraccio di Agnese Moro, la figlia dello statista. Seguirà la testimonianza di Elisabetta Parmegiani, la donna che ha perdonato il violentatore di sua figlia attraverso la pietà cristiana. Proseguendo il viaggio, la storia di un altro perdono difficile, quello della mamma del tifoso napoletano Ciro Esposito, Antonella Leardi, che è riuscita a dare un senso alla morte del figlio, testimoniando che “l’amore è più forte del peccato, delle delusioni e delle debolezze di questo mondo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa