Anziani: Piero Angela e il neurofisiologo Maffei il 6 febbraio a Roma su protocollo “Train the brain” contro demenze e Alzheimer

“Sana longevità” è il tema della conferenza che Piero Angela e il neurofisiologo Lamberto Maffei, presidente onorario dell’Accademia dei lincei, terranno mercoledì 6 febbraio a Roma presso l’Hotel Parco dei Principi (via Frescobaldi 5 – ore 18.30). Nel corso della conferenza sarà illustrato il protocollo Train the Brain realizzato dal prof. Maffei per la prevenzione e contro l’invecchiamento del cervello, la perdita di memoria e le patologie collegate come demenze e Alzheimer. “Nel mondo ci sono 47 milioni di malati che diventeranno 130 milioni entro il 2050 a causa dell’invecchiamento della popolazione” lo affermano gli scienziati dei principali paesi del mondo, riuniti a Roma dall’Accademia dei Lincei in rappresentanza di 270 Accademie Scientifiche appartenenti a 300 Paesi di tutto il mondo. L’Italia – con circa un milione di malati – è particolarmente a rischio avendo una delle popolazioni più vecchie del mondo. Il protocollo è stato sperimentato all’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) ed ha dato risultati positivi nell’80% dei soggetti trattati. La conferenza è organizzata dalla Fondazione Igea Onlus con il Club Canova e l’Associazione Diplomatia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa