Diocesi: Roma, lunedì un incontro di testimonianza e preghiera in ricordo dei 19 martiri cristiani in Algeria a un anno dalla beatificazione

Continuando nella serie di incontri organizzati con il sostegno del Centro missionario diocesano di Roma dal novembre 2016, il Gruppo Nuovi Martiri – costituito dalle Associazioni Archè, Finestra per il Medio Oriente, Fondazione Giovanni Paolo II per la cooperazione e lo sviluppo, parrocchia S. Innocenzo I Papa e S. Guido vescovo e dalla Comunità Missionaria di Villaregia – organizza un nuovo incontro di testimonianze e preghiera in ricordo dei 19 martiri cristiani, 13 religiosi e 6 religiose di 8 diverse congregazioni, uccisi in Algeria tra il 1994 e il 1996 durante la guerra civile. L’occasione è data dalla ricorrenza del primo anniversario della loro beatificazione, avvenuta a Orano in Algeria l’ 8 dicembre 2018, alla presenza del card. Giovanni Angelo Becciu. L’appuntamento è lunedì 9 dicembre nella parrocchia di San Frumenzio, in via Cavriglia 8 (Prati Fiscali), alle ore 20,15.
Delle loro figure e del messaggio di dialogo che hanno lasciato, si rifletterà con il vescovo ausiliare di Roma e incaricato del Centro per la cooperazione missionaria tra le Chiese, mons. Gianpiero Palmieri, e due relatori: il postulatore della causa di beatificazione Padre Thomas Georgeon e Ambrogio Bongiovanni della Pontificia Università Gregoriana. L’incontro sarà preceduto dalla celebrazione eucaristica presieduta da mons. Palmieri alle ore 19. Inoltre, da ieri, nei locali della parrocchia di San Frumenzio (Sala Mamre) è esposta la mostra edita dalla Emi (Editrice missionaria italiana), “Le nostre vite sono già donate”, volti e parole dei 19 beati con testi, testimonianze e foto per conoscere da vicino i 19 martiri di Algeria.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori