Diocesi: Sassari, le celebrazioni per la festa di san Nicola con l’arcivescovo Saba

Si svolgerà, venerdì 6 dicembre, in occasione della festa di san Nicola, patrono della città di Sassari, alle 16.30, nei locali dell’auditorium “San Giovanni Paolo II” la conferenza su “Le ripercussioni comunitarie e sociali dell’annuncio (kerygma). Rilettura del tema a margine del Messaggio pastorale alla città”, tenuta da Massimiliano Signifredi, membro della Consulta nazionale delle aggregazioni laicali per la Comunità di Sant’Egidio. Nel corso dell’incontro, l’arcivescovo Gian Franco Saba, anticiperà alle autorità civili, accademiche e militari, e agli operatori sociali, culturali e della comunità ecclesiale, i contenuti del messaggio “Il bene interpella e rigenera”, che il presule rivolgerà alla città e al territorio durante il pontificale per la celebrazione della solennità del santo patrono, alle 18, nella cattedrale di San Nicola. La liturgia vedrà anche la partecipazione del Capitolo Turritano e dei presbiteri che svolgono il ministero in città. Al termine della celebrazione, secondo consuetudine, sarà consegnata ad alcune coppie di nubendi la Dote di San Nicola, piccolo segno per chi, avviandosi al matrimonio, necessita di un sostegno economico. Seguiranno, in piazza Duomo, il concerto dell’ente culturale musicale “A. Vivaldi”, promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Sassari, e un momento di convivialità offerto dalla Coldiretti e dalla comunità parrocchiale di San Nicola.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa