Diocesi: Senigallia, domani presentazione del libro “Inventario dell’Archivio storico del capitolo della cattedrale”

Sarà presentato mercoledì 4 dicembre, a Senigallia, il libro dal titolo “Inventario dell’Archivio storico del capitolo della cattedrale di Senigallia”. Si tratta di “un lavoro di grande prestigio, di oltre 780 pagine, che – spiega una nota – esce per la mano di Massimo Bonifazi, archivista ben noto in tutta la Regione per i suoi ampi impegni ed interventi nel settore. Il volume contiene l’inventario dei documenti conservati in uno dei più prestigiosi archivi di interesse storico della città di Senigallia e dell’intera diocesi”. Il volume rende conto di “una certosina ricognizione e descrizione di tutti i carteggi che dal sec. XVI il capitolo della cattedrale di Senigallia, nell’allora centrale ruolo di senato del vescovo, ha prodotto. Sono atti amministrativi e contabili, carteggi e rogiti notarili, verbali, lettere, planimetrie, sunti storici, pergamene e altro che nel loro insieme testimoniano la capacità di aver saputo intrattenere rapporti con le più importanti e prestigiose personalità ed istituzioni sia pubbliche che private non solo della città e diocesi di Senigallia, ma dell’intera penisola italiana”. Il lavoro curato da Bonifazi è stato condotto grazie al fondamentale supporto della Conferenza episcopale italiana, sia sul fronte economico con i fondi dell’“Otto per mille” sia perché ci si è potuti avvalere delle più moderne tecniche informatiche inventariali grazie all’uso del programma Cei-Archivi.
Alla presentazione di domani, con inizio alle 17, interverrà il vescovo di Senigallia, mons. Franco Manenti, Giovanna Giubbini, soprintendente ai Beni archivisti e bibliografici dell’Umbria e delle Marche, Giuseppe Cucco, delegato regionale per i Beni culturali ecclesiastici della Conferenza episcopale delle Marche, e mons. Giancarlo Cicetti, arciprete del capitolo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo