Diocesi: Ales-Terralba, Missione popolare di evangelizzazione a Pauli Arbarei

Una Missione popolare di evangelizzazione si svolgerà dal 16 al 30 novembre a Pauli Arbarei, centro con 610 abitanti della diocesi di Ales-Terralba (Sardegna). “Abbiamo voluto promuovere questa iniziativa – dice il parroco don Roberto Lai – come frutto del Mese missionario straordinario indetto dal Papa”. La comunità paulese ha celebrato le ultime Missioni popolari alcuni decenni fa. “Ma, mentre i meno giovani le ricordano con grande entusiasmo e nostalgia, le giovani generazioni – spiega un comunicato – non hanno mai avuto occasione di poterle vivere”. “Ovviamente – aggiunge il parroco – i criteri tradizionali della predicazione delle Missioni sono cambiati nel corso del tempo e cercano di rispondere, per quanto possibile, a realtà in continuo mutamento non solo sociale, ma anche religioso”. Gli appuntamenti e le catechesi, che verranno proposte nella Missione di Pauli Arbarei, “avranno lo scopo di ravvivare il senso della fede e dell’appartenenza alla Chiesa. Vanno evidenziati i Centri d’ascolto del Vangelo, utili per confrontare la propria vita con quella di Gesù Cristo. Inoltre si avrà la possibilità, mediante una mostra fotografica e una serie di filmati, di conoscere e approfondire la vita e il martirio di padre Silvio Serri da Ussana (località a 25 chilometri da Cagliari), missionario sardo ucciso in Uganda nel 1979, del quale è in corso la causa di beatificazione”. A 40 anni dalla morte, “la sua testimonianza resta ancora viva e feconda specialmente tra il popolo ugandese”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori