Unitalsi: nel fine settimana attesi a Siena 220 under 30 per il “Meeting dei giovani” della sezione Toscana

Sono circa 220 gli under 30, provenienti da ogni parte della Toscana, che sabato e domenica sono attesi a Siena per il “Meeting dei giovani” promosso dalla locale sezione dell’Unitalsi. Il meeting sarà aperto domani mattina, alle 9.30, con la celebrazione della messa nella basilica di S. Domenico; i giovani si sposteranno quindi al santuario di S. Caterina e poi nella parrocchia della Beata Anna Maria Taigi. Domenica, invece, la messa sarà celebrata nel pomeriggio, nel duomo di Siena, prima della conclusione delle attività. “Non è semplice – sottolinea il responsabile dei giovani unitalsiani della Toscana, Alessandro Legaluppi – organizzare una due giorni così. Tante sono le persone che hanno collaborato alla preparazione di questi giorni e a tutti loro va il nostro grazie. Sarà un meeting con tante facce nuove e un bel gruppo di persone, un’occasione per discutere, ma anche per divertirsi, per iniziare a prepararsi alla nuova stagione dei pellegrinaggi dell’Unitalsi Toscana”. Il fine settimana di Siena – aggiunge il presidente dell’Unitalsi Toscana, Roberto Torelli – vuole essere un vero e proprio momento di incontro, un laboratorio nel corso del quale i giovani possono interrogarsi sul loro essere unitalsiani e al tempo stesso giovani oggi oltre ad avanzare delle proposte operative per coinvolgere sempre più ragazzi nella nostra attività”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo