Diocesi: Tivoli e Palestrina, domani una serata sulla bellezza della fede, tra musica e liturgia

Si svolge domani, venerdì 8 novembre, alle 20.30 nella sala parrocchiale della cattedrale di Sant’Agapito a Palestrina (Rm) un convegno dal titolo “L’evangelizzazione gioiosa si fa bellezza nella liturgia”, promosso dalla diocesi di Palestrina e aperto a tutti gli animatori musicali della liturgia delle diocesi di Tivoli e di Palestrina. Il tema prende ispirazione dal paragrafo di Evangelii gaudium ed è accompagnato dal sottotitolo “La Chiesa annuncia la fede anche attraverso il canto dei salmi”. L’intervento centrale sarà curato da suor Alessia Pantaleo, delle apostole di Gesù crocifisso, direttrice del coro diocesano di Palestrina, che spiega così gli obiettivi con cui nasce questo appuntamento formativo, che sarà anche occasione per fare esperienza diretta di quanto viene spiegato in linea teorica: “Attraverso esempi concreti, si rifletterà sul potente ruolo che ha il canto dei Salmi per l’evangelizzazione. Il Salterio, infatti, è sempre stato caro alla tradizione cristiana e rappresenta un serbatoio di evangelizzazione, catechesi e approfondimento teologico in chiave messianica. Melodia e Parola di Dio qui si fondono in un modo mirabile ed unico”. Sull’importanza della musica nella liturgia, la direttrice del coro diocesano di Palestrina aggiunge: “Salmodiare senza conservare il carattere musicale e lirico che questi testi contengono, significa privarli in qualche modo anche di sprigionarne tutta la portata semantica e spirituale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo