Diocesi: Caritas Forlì-Bertinoro, “incontri itineranti e multietnici” sabato nel centro storico cittadino con protagonisti i giovani

Sabato 9 novembre, dalle 15 alle 18, il quartiere San Pietro, nel centro storico di Forlì, sarà animato dagli “incontri itineranti” che si svilupperanno attraverso un percorso a tappe, che andrà a scoprire i diversi luoghi del quartiere. Incontri itineranti e multietnici nei quali protagonisti saranno i giovani. “Si tratta di una narrazione itinerante, che ci porta a conoscere progetti, cammini, speranze, proposte di partecipazione e pratiche di cittadinanza vissuta dai giovani forlivesi – spiega Roberto Ravaioli del servizio diocesano Migrantes –, cittadini di un mondo senza barriere etniche nelle realtà del territori”. L’evento itinerante di sabato nasce dalla voglia di condividere la ricerca “Lo sguardo dei giovani sulla città: pensare e vivere una comunità”, realizzata da un équipe di ricerca dell’Università di Bologna-Campus di Forlì, promossa da Servizio Migrantes e Caritas diocesani di Forlì-Bertinoro, che sarà presentata alle 15, nella Piazzetta delle operaie (ex fabbrica Battistini), in via Fossato vecchio 2d, nella sede di Forlì Città aperta. La ricerca ha indagato quattro tematiche prioritarie per i giovani (scuola e formazione, lavoro, vita quotidiana e partecipazione e migrazioni), attraverso un’analisi qualitativa. Sabato verranno presentati i punti salienti a cui seguiranno interventi narrativi e musicali a cura di Messaggeri del Mondo. “Il nostro desiderio è mostrare la bellezza dei luoghi, delle idealità, dei progetti, delle esperienze e del metodo operativo quotidiano che si svolge nel quartiere San Pietro – prosegue Ravaioli –, soprattutto dopo l’attuazione del progetto di rigenerazione urbana dell’area dell’ex fabbrica Battistini ‘Mettiti nelle mie scarpe’ di Spazi indecisi che ha visto un sempre maggior coinvolgimento dei cittadini e un fermento vivo che ha dato spazio a molti eventi sociali e culturali”. Alle 16.30 ci si avvierà verso i locali della sede della Caritas, in via dei Mille, per visitare la mostra “Nuove generazioni: i volti giovani dell’Italia multietnica”. La giornata si concluderà alle 18, nei locali del centro aggregativo Mandalà, dove sarà offerto un aperitivo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo