Papa Francesco: arrivato alla Cittadella della Carità, riceve la tessera dell’Emporio della solidarietà

Il Papa è arrivato poco prima delle 16 alla Cittadella della Carità della Caritas diocesana di Roma. La prima sosta è la visita nella piccola chiesa di Santa Giacinta, dove Francesco si è raccolto in preghiera per poi spostarsi al Centro odontoiatrico e all’Emporio della solidarietà. Dall’altro lato del complesso, il Santo Padre saluterà gli ospiti della Casa di accoglienza Santa Giacinta, che lo accoglieranno davanti all’ingresso. La mensa sarà subito dopo il luogo dell’unico momento strettamente privato del pomeriggio di Bergoglio, che si intratterrà personalmente con gli abitanti della Casa. Infine, nel salone, l’incontro con 220 persone tra ospiti, volontari e operatori, durante il quale il Papa terrà un discorso, dopo il saluto di don Benoni Ambarus, direttore della Caritas diocesana di Roma, e e la testimonianza di un volontario e di un ospite. Don Ambarus, accogliendo il Santo Padre e illustrando le attività della Cittadella, gli ha consegnato la tessera dell’Emporio della solidarietà.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa