Diritti dell’infanzia: Roma, martedì 19 novembre un convegno organizzato dall’Autorità garante per il 30° della Convenzione Onu

“Diritti in crescita” è il titolo del convegno organizzato il 19 novembre a Roma dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, in occasione del trentesimo anniversario dell’approvazione della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. In apertura l’intervento della garante, Filomena Albano. Sono previsti i saluti istituzionali della presidente della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, Licia Ronzulli. Partecipano i ministri Lorenzo Fioramonti (Miur) e Vincenzo Spadafora (Politiche giovanili e sport). Previsti il videomessaggio del ministro Elena Bonetti (Pari opportunità e la famiglia) e l’indirizzo di saluto di Alfonso Bonafede (Giustizia). Interverranno i sottosegretari Francesca Puglisi (Lavoro e politiche sociali), Giuseppe De Cristofaro (Miur), Stanislao Di Piazza (Lavoro e politiche sociali) e Sandra Zampa (Salute).
Sei le tavole rotonde, animate da esperti, rappresentanti delle istituzioni e del terzo settore: “Una città a misura di bambino”, “Rafforzare il sistema di prevenzione e protezione”, “L’inclusione dei minorenni vulnerabili”, “Il contrasto alla povertà educativa”, “La tutela del benessere e la promozione di sani stili di vita” e “Uno sguardo al futuro: la Convenzione riscritta dai ragazzi”. Parteciperanno ai lavori gli adolescenti della Consulta delle ragazze e dei ragazzi dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza e del progetto Enya promosso dalla rete europea.
Nel corso di “Diritti in crescita” anteprima della campagna radio-tv e social in collaborazione con il Dipartimento per l’editoria e l’informazione e la Rai. Sarà presentato il volume “La Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: conquiste e prospettive a 30 dall’adozione”. A firmare i contributi docenti e ricercatori universitari.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo