Ungheria: Conferenza episcopale, alla vigilia del 52° Congresso eucaristico internazionale lettera pastorale sul “Rinnovamento nell’amore”

La crisi demografica, lo stato dell’educazione, il problema della povertà e le problematiche sollevate dalle migrazioni di popoli sono i quattro temi che i vescovi della Conferenza episcopale ungherese affrontano nella lettera pastorale, dal titolo “Rinnovamento nell’amore”, pubblicata in vista del 52° Congresso eucaristico internazionale, in programma il prossimo anno a Budapest. “Il Vangelo di Cristo – si legge nella lettera – è in grado di rinnovare la società, per renderla più umana secondo volontà di Dio. La fede spinge all’azione, sollecita a realizzare l’amore basato sulla verità su campi diversi della società: cultura, economia, scienza, politica, media, sport, tutela dell’ambiente”. Il tutto con lo sguardo rivolto al prossimo anno. “In occasione del Congresso eucaristico internazionale – proseguono i vescovi ungheresi –, chiediamo allo Spirito Santo di rinnovare la nostra fede attraverso Cristo, di ravvivare la nostra speranza in Cristo e di poter amare con Cristo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo