Consiglio d’Europa: Metz, nuovo sito per stoccaggio scorte di emergenza degli standard di riferimento della farmacopea europea

(Strasburgo) Si inaugura il 15 novembre il nuovo sito secondario della Direzione europea per la qualità dei medicinali e della cura della salute (Edqm) vicino a Metz, in Francia. Affiancherà quello di Strasburgo per lo stoccaggio di scorte di emergenza degli standard di riferimento della farmacopea europea e ne garantirà la distribuzione in tutto il mondo, nel caso di incidenti nella sede principale. Questi standard sono il riferimento scientifico e tecnico per garantire la stessa qualità per i medicinali in tutta Europa. Interruzioni nella loro fornitura alle autorità sanitarie, ai laboratori ufficiali di controllo dei medicinali e ai produttori farmaceutici significherebbe bloccare il rilascio di medicinali sul mercato nei Paesi che applicano questi standard, privando così i pazienti dei loro medicinali. Il nuovo edificio di Metz ha una superficie di 2.770 mq, di cui 235 mq dedicati alla preparazione dei campioni necessari. La capacità di stoccaggio complessiva è di 9milioni di fiale di medicinali. “L’inaugurazione del nuovo edificio è una testimonianza del dinamismo e del valore aggiunto dell’Edqm”, spiega una nota da Strasburgo, “ma anche della forza del modello di cooperazione internazionale istituito dal Consiglio d’Europa in tutti i settori relativi ai diritti umani fondamentali”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo