Risparmio: Mattarella, “futuro sostenibile si basa su un’avveduta gestione e tutela”

(Foto: Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

“Il risparmio è motore fondamentale per conseguire il benessere delle famiglie e sostenere gli obiettivi di crescita collettiva di una comunità”. Lo scrive il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio in occasione della 95ª Giornata mondiale del risparmio.
Per il Capo dello Stato, “l’avvio di un nuovo ciclo nella vita delle istituzioni europee ha posto al centro delle responsabilità del continente la transizione a un modello produttivo e di vita neutrale dal punto di vista climatico”. “Mobilitare le risorse per una società ispirata al criterio della sostenibilità offre l’opportunità di una transizione ecologica basata sull’innovazione, con benefici diffusi”, prosegue Mattarella, per il quale “un futuro sostenibile si basa su un’avveduta gestione e tutela del risparmio, sancita nella nostra Costituzione”.
“Le istituzioni – ammonisce il Capo dello Stato – sono chiamate ad assicurare la fiducia nel sistema e ad applicare per prime il criterio della sostenibilità nelle politiche pubbliche. Il governo della moneta comune da parte della Banca Centrale Europea, esercitato in questi anni con competenza e determinazione, è un esempio dei risultati ottenuti in proposito”.
Secondo Mattarella, “i profondi cambiamenti intervenuti nella gestione del risparmio, mentre rendono ancora più preziose le iniziative di educazione finanziaria, accrescono, contemporaneamente, le responsabilità degli operatori finanziari”. “Oltre al contrasto al cambio climatico, sostenibilità – precisa il Capo dello Stato – significa operare per una efficace coesione sociale che permetta una compiuta valorizzazione del capitale umano del nostro Paese, con iniziative dirette alla integrazione sociale, alla lotta alla povertà e alle diseguaglianze”. “In questo ambito – conclude – le Fondazioni bancarie sono protagoniste e possono contribuire a un progresso più inclusivo e moderno nel nostro Paese”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori