Don Oreste Benzi: da oggi in libreria “Ribellatevi! Intervista a un rivoluzionario di Dio”

“Don Oreste Benzi. Ribellatevi! Intervista a un rivoluzionario di Dio” (Sempre Editore) è il titolo del nuovo volume, da oggi in libreria, che vede protagonista il fondatore della Comunità Papa Giovanni XXIII. Il libro-intervista viene pubblicato a poche settimane dalla chiusura, il prossimo 23 novembre a Rimini, della fase diocesana della causa di beatificazione di don Benzi, il prete dalla tonaca lisa.
Il tema fondamentale che emerge dal libro è la natura rivoluzionaria del Vangelo, che proprio per questo non deve essere ridotto a un mero ripetersi di pratiche devozionali. Gli autori sono Alessio Zamboni e Nicoletta Pasqualini, entrambi giornalisti del periodico “Sempre”, fondato dallo stesso don Benzi. “Dopo la morte di don Oreste – spiegano gli autori –, avvenuta il 2 novembre di dodici anni fa, sono stati pubblicati diversi libri che lo riguardano. Ma questo è un testo particolare: si sente la voce di don Oreste, è lui che parla”. L’idea di questo lavoro, infatti, nasce dalla volontà di approfondire l’ultimo intervento pubblico di don Oreste durante la 44ª Settimana sociale dei cattolici a Pisa, il 19 ottobre 2007, considerato il suo testamento spirituale. Disse in quell’occasione: “La gente si sente tradita tutte le volte che ripetiamo parole di speranza ma non c’è l’azione. Cos’hanno lasciato i cattolici? Hanno lasciato la devozione, ma la devozione senza la rivoluzione non basta! Soprattutto le masse giovanili, non le avremo mai più con noi se non ci mettiamo con loro per rivoluzionare il mondo”. Il libro si apre con un inedito: una lunga intervista pubblica, trascritta per l’occasione, in cui don Benzi racconta davanti ad una platea di giovani gli episodi più significativi della sua vita, il perché delle sue battaglie. Rivolgendo loro un invito: “Ribellatevi, non potete fare la pace con il male!”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa