This content is available in English

Ue: Settimana dell’istruzione e formazione professionale. “Incoraggiare persone di ogni età a scoprire i loro talenti”

(Bruxelles) “Sono fermamente convinta che l’istruzione e la formazione professionale aiutino persone di tutte le età ad avviare e sviluppare carriere gratificanti; per questo motivo è auspicabile che la formazione diventi una scelta valida e intelligente sia per i giovani che per gli adulti”. Marianne Thyssen, commissaria Ue per occupazione, affari sociali e mobilità dei lavoratori, introduce così la Settimana europea della formazione professionale 2019 che si terrà a Helsinki dal 14 al 18 ottobre. Ospitata dalla Commissione europea in collaborazione con la presidenza finlandese del Consiglio dell’Ue, la quarta edizione “continuerà a incoraggiare le persone di tutte le età a scoprire i loro talenti grazie all’istruzione e alla formazione professionale”. La ministra dell’Istruzione finlandese, Li Andersson (nella foto), afferma: “In Finlandia l’istruzione e la formazione professionale rappresentano una scelta attraente; circa la metà dei giovani chiede di accedere ai corsi immediatamente dopo la scuola di base. Il nostro obiettivo è quello di innalzare il livello di istruzione dell’intera popolazione finlandese e, a tal fine, occorrono ingenti investimenti. Questo è anche il modo più efficace per aumentare l’occupazione, l’uguaglianza e il benessere”. Aggiunge: “La rapida evoluzione tecnologica aumenta la necessità di formazione continua. Per garantire che tutti possano continuare ad aggiornare le proprie conoscenze, capacità e competenze lungo tutto l’arco della vita dobbiamo sviluppare politiche di istruzione efficaci e orientate al futuro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo