Sport: Roma, domenica torna “Atletica insieme” a piazza Navona. In pista anche Athletica Vaticana, messa per gli sportivi nella chiesa di S. Agnese in Agone

Dopo il successo delle due prime edizioni, domenica 13 ottobre torna a Roma, in piazza Navona, “Atletica insieme”, giornata popolare di sport – tra campioni e famiglie – dedicata all’atletica leggera. Un evento cui non può mancare Athletica Vaticana per portare un contributo di spiritualità, solidarietà e cultura. A promuovere la manifestazione, per il terzo anno, il gruppo polisportivo Fiamme Gialle, la Fidal Lazio e Roma Capitale. A loro si aggiunge, appunto, Athletica Vaticana, rappresentativa ufficiale di atletica della Santa Sede, nell’organizzazione della “Messa per gli sportivi” che sarà celebrata alle 12.15 nella basilica di Sant’Agnese in Agone, proprio in piazza Navona. Ad accogliere nel cuore di Roma bambini, ragazzi e famiglie saranno i grandi campioni dell’atletica, appena rientrati dai Campionati del mondo di Doha. Filippo Tortu darà il via, alle 10.30, alla “Mamma Run” che vedrà protagoniste proprio le mamme in un giro della piazza – circa 500 metri – mano nella mano con i loro figli. Nel pomeriggio, dopo la suggestiva cerimonia dell’alzabandiera alle 14, ci saranno appassionante gare di velocità per ragazzi. Il programma si concluderà alle 17.30 con la simbolica Staffetta dell’amicizia. Tra gli atleti presenti – che aiuteranno grandi e piccoli a provare scatti, salti e lanci – anche Davide Re, primatista italiano dei 400 metri, e Antonietta Di Martino, primatista italiana del salto in alto, appena premiata a Doha con la medaglia di bronzo dei Mondiali di Berlino 2009 che le è stata – finalmente – consegnata a seguito della squalifica per doping di un’atleta che l’aveva preceduta in classifica.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo