Reati contro minori: Albano (Autorità garante), “contrasto ad abusi e discriminazioni di genere è sfida anche in Italia”. Parola d’ordine “educazione”

Il “contrasto alla violenza e alle discriminazioni di genere” è di “importanza decisiva” se si vuole “costruire una società in cui tutti, senza alcuna distinzione, possano crescere felici, sviluppare le proprie potenzialità, in cui tutti siano messi in condizione di dare il proprio contributo al bene comune e di realizzarsi pienamente”. Lo afferma l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Filomena Albano, nell’indirizzo di saluto alla presentazione, oggi presso la Camera dei deputati, del Dossier Indifesa 2019 di Terre des Hommes. “Se infatti nel mondo vi sono Paesi in cui la condizione femminile è deteriore rispetto a quella che vivono bambine e ragazze in Italia – il monito di Albano -, ciò non deve indurci a cadere nell’errore di ritenere che non vi sia più strada da percorrere. Le sfide che ci vedono coinvolti anche nel nostro Paese sono molteplici”. “Penso a un’educazione affettiva – prosegue la Garante -, che insegni a vivere le relazioni nella libertà. Penso all’educazione al senso della dignità e del rispetto del corpo, proprio ed altrui, nei contesti digitali come in quelli, per così dire, reali. Penso poi anche alle bambine e alle ragazze che fanno parte delle nuove generazioni di origine immigrata: su di loro – come è emerso da un recente studio dell’Autorità – si concentrano spesso le aspettative sociali e culturali della famiglia in termini di mantenimento dei ruoli tradizionali”. Infine le vittime di violenza e abuso, “fenomeni che ancora oggi non siamo riusciti a estirpare, e di cui allo stesso tempo però non abbiamo precisa contezza, dal momento che continua a mancare una raccolta dei dati a livello nazionale, imprescindibile per costruire misure di contrasto mirate ed efficaci”. Albano riferisce di avere chiesto ai bimbi di tutta Italia di “riscrivere i loro diritti” e la loro risposta, assicura, è “sorprendente”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo