Parlamento Ue: audizioni, bocciata la candidata francese Goulard a far parte della Commissione

(Bruxelles) Il Parlamento europeo ha bocciato la candidatura della francese Sylvie Goulard al ruolo di commissaria europea al mercato interno. Dopo la seconda audizione, organizzata per questa mattina, la Goulard non ha ottenuto il voto favorevole della commissione parlamentare. Ora la presidente eletta Ursula von der Leyen dovrà verificare con il presidente Emmanuel Macron le prossime mosse, probabilmente con l’indicazione di un nuovo nome francese per far parte dell’esecutivo Ue.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo