Manovra: Natili Micheli (Cif), “l’Italia è in stagnazione e a pagarne le conseguenze sono le famiglie”

“L’Italia è ancora in stagnazione e purtroppo a fare la parte dei figli negletti, anche se cambiano i governi, sono sempre le politiche sociali e le politiche familiari. Le politiche restrittive sono pagate dalle famiglie, soprattutto quelle numerose e con disabilità, che scontano la frammentarietà delle devoluzioni e la marginalità cui le costringe il non essere considerati soggetti politici”. Lo denuncia Renata Natili Micheli, presidente nazionale del Centro italiano femminile (Cif), rispetto alla prossima manovra economica, il cui schema “si va delineando grazie alla Nota di aggiornamento del documento di economia e finanza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo